2010…

un anno che più merdoso non poteva essere. Ho iniziato l’anno scoprendo di avere una malattia rara che pochi conoscono. Ho iniziato a prendere il cortisone in dosi da cavallo che ancora sto prendendo, che mi ha causato mesi di insonnia, 10 kg in più e un umore pessimo. Ho avuto per mesi dolori alle mani, mani congelate e blu che mi hanno impedito di cucire, dipingere e ricamare. Sono stata da sola senza un compagno con cui condividere queste cose. Ho trascurato amiche e amici perché non mi piace farmi vedere debole e il mio umore mi spingeva a cercare la solitudine. Sono stata spesso troppo stanca e triste per creare qualcosa.
Ma per fortuna nonostante tutte queste negatività il mio cucciolo è sempre stato accanto a me. È cresciuto e sta diventando un bambino davvero dolce e con un bel caratterino. Mi dice tutti i giorni che mi vuole bene e sa di essere la cosa più bella e importante della mia vita (me l’ha detto ieri). La mia famiglia mi è stata sempre vicina e non si sono lasciati andare anche quando le notizie sulla mia salute erano brutte. Ho conosciuto persone belle che avranno sempre un posticino nel mio cuore. Le amiche di sempre sono sempre lì e so che su di loro posso contare e loro possono contare su di me. Ultimamente ho ritrovato vecchi amici che non vedevo da anni e che stavolta non lascerò allontanare. Soprattutto negli ultimi mesi mi sono accorta che devo voltare pagina. Che ho bisogno di tempo da dedicare a me stessa. Mi rendo conto che studiare, lavorare e fare la mamma è davvero dura… e nei prossimi mesi deciderò cosa fare senza sensi di colpa. Ci ho provato… se non ci riesco, non fa niente: non sono wonder woman! E poi c’è tanta gente che sta peggio… non posso lamentarmi in fondo!
Quindi nessun buon proposito per il 2011… ma cercherò di essere semplicemente più felice. Ce la farò?

Auguro a tutti voi un felice 2011, che questo possa essere un anno pieno di tutto quello che volete voi!

Un abbraccio, Milena

PS: ma non potevo mettere solo una bella immagine del 2011 e basta? eheheh ma il blog è anche un po’ un diario… no?

13 thoughts on “2010…

  1. Ciao, Milena, sto leggiucchiando qua e là per conoscerti meglio… mi spiace che tu abbia passato questo periodo e spero che tu stia trovando l'equilibrio.
    Sai? Ho una sorella e una nipote che hanno due malattie un po' pesanti, di cui una rara (il diabete insipido) e l'altra autoimmune. Mia nipote si gonfiava senza più riuscire nemmeno a vestirsi e non so come facesse, si faceva infilare la cartella sulle spalle e andava a scuola lo stesso, perchè diceva che tanto con questa cosa ci doveva convivere e che non poteva smettere di vivere la sua giornata. Diciotto anni e un cuore pieno di coraggio!
    L'amore e l'amicizia sono insostituibili, in questi casi, penso che siano la forza che ci aiuta a tirare avanti.
    Sono al tuo fianco…
    Un bacio e un abbraccio forte forte.

    Mi piace

  2. Ciao Milena.
    Posso dirti,che ti sono vicina,come una mamma e devo dire che non sapevo niente,se non leggendo solo ora.
    La tua forza d'animo riuscirà a superare questo momento.
    E il tuo bimbo ti aiuterà in questo.
    CiribiriciaoooooooBYBYBYB

    Mi piace

  3. Beh il 2010 non è stato buono neppure per me (si sarà accanito sulle Milene???) ma che importa? chi veramente conta ce l'hai accanto e chi potrebbe importare sicuramente è dietro l'angolo….
    Un sereno 2011 e un grandissimo e caldissimo abbraccio, Milena

    Mi piace

  4. Sinceri auguri di un anno decisamente migliore,sei partita con il piede giusto,determinata ad essere felice con il tuo piccolo,i tuoi genitori e gli amici che non ti mancano.Non mi sembra poco.Non pretendere troppo da te stessa,abbandona i sensi di colpa,sìì serena.
    Un abbraccio,Anna

    Mi piace

  5. Milena, sono venuta qui per invitarti a partecipare allo stitching along. Mi piacerebbe che fra noi due non ci fossero + scazzi e sono seria.
    leggo di questa tua malattia ed immagino la tristezza, spero non ci sia dolore fisico.
    mi dispiace tantissimo, non ne sapevo niente.
    sei bravissima, da quando ti conosco non ho mai sentito una tua lamentela.

    hai un bambino meraviglioso che ti adora, hai due genitori, sono fortune enormi, ma lo sai già.

    allora, ti piace “the gift of frienship”?
    siamo in 19 e c'è posto.
    le altre hanno ordinato il librino che dovrebbe arrivare in settimana.
    i blocchi sono semplici, lo scaldotto delizioso, non ci saranno tempi stretti. mi farebbe veramente piacere tu partecipassi.
    senti, pensaci, ma non troppo 🙂
    ti lascio la mia mail:
    patchonly@fastwebnet.it
    spero di ricevere un si!
    un bacio
    franci

    Mi piace

  6. carissima Milena sii forte hai tantissimo per cui gioire,la vita è spesso in salita ma cerca di cogliere le belle cose e tenerle nel cuore per darti forza nei momenti poco felici.Sei una bella persona ,un bacione affettuosooooooooooooooo di cuore Milena a.

    Mi piace

  7. Si, Milena, è stato un anno negativo… però è vero che c'è chi sta peggio e allora dobbiamo farci forza.
    Il 26 ho avuto delle brutte notizie, ma devo farcela!
    Anch'io ho dovuto rinunciare a delle cose e dirmi che non posso far tutto e che infondo va bene anche così… perchè a ben guardare certi traguardi li abbiamo raggiunti e ancora adesso, voltandoci indietro possiamo esserne orgogliose e dire che sono state delle vere imprese.
    Che l'anno nuovo sia felice anche per te, e ricco di momenti meravigliosi, con la forza e la certezza di superare qualsiasi cosa. Che sia un anno sereno e di gioia immensa… ricco di tutto ciò che desideri! Ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...