Due cuscini…

fatti al volo con la tecnica del bargello e gli stupendi batik di Edyta Sitar con cui ho già fatto il summer cabin che potete vedere qui!

Ho trapuntato un po’ con la longarm… Anche se devo ancora prenderci la mano!   

Ciao ciao! 

Milena

Che memoria…

Come ho fatto a dimenticarmi di postare le foto del mio bargello? L’ho fatto in 3 giorni nel week-end in cui ero di picchetto e dovevo essere reperibile! 

Ho seguito questo tutorial: http://letsquiltsomething.blogspot.de/2014/12/rainbow-bargello-jelly-roll-kona-roll.html

I Jelly roll che ho usato si chiamano Toscana. 

Scelta dell’ordine delle stoffe:   
Si parte: 

    

Il trucco: cuciture aperte!

 

Il top finito:  
 

Scusate per le foto fatte al volo con il cellulare… Appena lo trapunto farò una foto migliore! 

A presto! 

Milena

Una borsa…

Per lo scambio regali al raduno del Time for Patch (seguirà post!) dovevamo preparare un regalo per un’amica… Senza sapere chi l’avrebbe ricevuto. Ho pensato di fare una borsa con stoffe giapponesi e appliqué a mano. Della serie: facciamoci del male!

Ci ho messo un giorno intero… Iniziata la mattina e finita a tarda sera, ma secondo me è uscita bene! Spero sia abbastanza resistente essendo cucita quasi tutta a mano. 

La borsa l’ha ricevuta Manu e ne sono molto felice! Perché oltre alla passione per il patchwork ci uniscono altre cose che per me sono molto importanti!

  
Un dettaglio dell’appliqué:   

I piedini di metallo: 

Il progetto è di un negozio ceco… Appena ritrovo il nome lo posto!

Non credo che inizierò una produzione in serie di borse… Ma anche se è stato impegnativo sono contenta del risultato!

A presto!

Milena