Corso di Cianotipia

Ho fatto un bel corso di cianotipia a Mugena con Sonia Lamia.

Si tratta di un’antica tecnica fotografica. Molto interessante e d’ispirazione. Ho provato a farlo anche a casa in seguito ma qualcosa è andato storto 😜 ci riproverò!

(Le foto riprendono sia lavori miei che delle altre partecipanti al corso).

Vi presento…

Stremizi!

Il nuovo arrivato a casa Ruggeri!

A dire la verità è una signorina… ma visto che all’inizio pensavamo fosse un maschio, Leo ha chiesto se possiamo far finta che sia un maschio… per avere una parità tra maschi e femmine presenti in casa (Io, Pimpa e Pupa da una parte, lui, Spenky e Stremizi dall’altra)…

stremizi

IMG_7102

IMG_7104

Pimpa e Spenky se lo sono già adottato… Pupa è ancora diffidente ma stanno nello stesso locale senza problemi…

A presto!

Milena

Osservazione fotografica: a caccia di…

di forme: cerchi, quadrati e trapezi…
IMG_6819

IMG_6817

IMG_6816

IMG_6805

IMG_6931

IMG_6942esagoni fuori tema ma mi piacevano…

 

Ma anche di colori… rosa!

IMG_6818

PS: mi sono iscritta al corso online di Osservazione fotografica organizzato da Cata! è dura trovare il tempo per girare con la macchina fotografica… ma oggi era Pasqua! Certo che cercare forme geometriche in campagna… idem per il rosa: i fiori eran tutti gialli e viola!

Nel mio account flickr le vedete meglio:

flickr-logo-alexleite

Bacio a tutti,

Milena

Primo top del 2013…

.. finito!

Adesso speriamo di riuscire a trapuntarlo al più presto…

Ed ecco la mia quilt inspector (Pupa) che controlla:

A Natale ho provato a fotografare una fusetta… mica facile, eh? 
Visto che eleganza il mio rospo?

Intanto il quilt log cabin con i batik continua (sono ancora al taglio striscette… ma sono migliaia)… e ho deciso come fare il centro del mio Jelly Roll Round Robin… appena pubblico la foto vi spiego bene come funziona questa cosa inventata da Kimberly Einmo che io adoro! 🙂

Logo o firma sulle foto

Ciao ragazze,
visto che nel web non c’è niente di più facile che rubare le foto altrui… e c’è anche chi le usa poi per insersioni in ebay, etsy o nei vari blog (l’esperienza di Fux ne è un lampante esempio… ma non è la sola)… ho deciso di inserire un logo nelle mie foto!
Quindi ho cercato un po’ nel web e ho trovato questo software che si chiama Batch Photo Watermarker e lo si può scaricare gratuitamente da questo sito: http://www.easysector.com/index.php

con questo programma potete crearvi un logo, una scritta, ecc piû o meno trasparente, con i colori che volete e che potrete in seguito applicare a tutte le foto che volete (addirittura a tutta una cartella in una volta sola). Vi mostro un esempio per chiarirvi le idee (non mi sono sprecata molto, è giusto una prova):

(in questa foto il rospo si era addormentato sul divano sfogliando un catalogo di trattori e camion… come può dormire con le chiappe in aria così lo sa solo lui…)

Voglio essere chiara: non è che le vostre foto siano protette al 100%, basterebbe usare photoshop per levare manualmente la scritta o le righe che inserirete… ma c’è di sicuro più lavoro da fare, e magari qualcuno desiste!

Non ho di certo scoperto l’acqua calda… ma magari a qualcuno può servire!

Un abbraccio!

Milena

PS: un grazie di cuore a chi mi ha fatto gli auguri di buon compleanno qui, via email, sms o su facebook! Grazie grazie grazie! 🙂

Le foto per il corso… e altro!

Queste sono le foto che ho presentato al corso di fotografia per l’ultima serata.  Dovreste immaginarvele con un bel passepartout acquistato ad hoc (chi aveva tempo per tagliarselo?).

 Il 23 dicembre ho ricevuto gli ornament che ho acquistato dal blog perluiperlorocolcuore dipinti dalla bravissima Ros. E guardate un po’ cosa ha aggiunto nel pacchetto? Grazie Ros! Sei una stella! Vi metto la foto presa dal suo blog perché adesso è buio ed inoltre l’alberello si è macchiato un pochino con la carta rossa con cui era impachettato visto che il pacchetto è stato completamente distrutto dalle poste e si è bagnato… Avevo temuto il peggio e invece gli ornaments erano interi! 🙂 Per il rosso riuscirò a farlo sparire! 😉
Gli ornaments che ho preso io sono i due con il cappello blu! Li avrei presi tutti… ma uno era già stato preso! 😉
Ho ricevuto anche altri due regalini hand made… Uno è il micione porta scottex che ha dipinto Giulia e che mia mamma ha acquistato al Mercatino per me! 😉 L’altro invece è composto da un grembiule e un asciughino con un bel appliqué fatti per me da Barbara! Tutto bellissimo! Grazie Barbara e grazie mamma!
La foto del micione riesco a rubarla dal blog di Giulia, le altre invece seguiranno! Adesso è troppo buio!
Ho ricevuto anche qualche altro regalino non handmade! 🙂 Invece casa nostra e casa dei miei sono state invase dai regali per il rospo! Ha ricevuto di tutto! Libri, vestiti, un trenino duplo, varie scatole di duplo che lui adora, puzzle, plastilina, macchinine, un aeroplanino, un camion, un cacciavite elettrico bosh (finto, ma funziona davvero), la cassetta di Manny Tuttofare con gli attrezzi che ballano e fanno un gran casino, due dvd…e altro ancora: insomma, siamo sommersi! 
Lunedì vado all’ikea a cercare un po’ di scatole per organizzarci un po’… 
Adesso a nanna! Un abbraccio di cuore a tutte, buone feste a tutti!
Milena

Patchwork, fotografia e dritte…

Il patchwork dovrebbe unire le persone come si uniscono due pezze di stoffa per creare un caldo quilt o un bel pannello… E invece si sta qui a scrivere post offensivi verso questa o quest’altra…

Abbiamo la stessa passione e dobbiamo stare qui a farci la guerra? 
Perché se si segue un forum… non si può partecipare alle varie iniziative sparse per il web?
Perché se si è iscritti ad un’iniziativa per cucire insieme…. bisogna sputar sentenze su qualcosa che non si conosce?
Ognuno è libero di creare forum e accettare solo chi si vuole, ognuno è libero di creare blog e permettere solo agli amici di commentare… 
Io sono libera di farmi i cazzi miei e commentare quando, dove e quanto voglio! Liberi i proprietari dei blog di cancellare i miei commenti… 
Ma cavolo, evitiamo i commenti anonimi che fanno cadere le palle (di Natale… che credete?) per terra a tutti!
E magari evitiamo anche di insultare la gente con nome e cognome… tirando in ballo cose private!
L’amicizia finisce… soprattutto le amicizie virtuali che sono così effimere… ma da lì a sputtanre confidenze… o ancora peggio: inventare cattiverie interpretando male la realtà… 
Ad esempio io mi sono chiarita con Loryan e mi ha fatto molto piacere… Mi sono scusata con lei, lei ha fatto altrettanto e abbiamo capito che fin dal inizio ci siamo fraintese… è così facile sul web… 
Non sono affatto una buonista: ho pochi amici nella realtà… figuriamoci nel mondo virtuale… me c’è proprio bisogno di tutta questa cattiveria?
Questo è per tutte voi care quilters-blogger o forumine… di qualsiasi “fazione” voi siate! 😉 Nella speranza che spariscano queste faziosità… sia chiaro! Quanto sarebbe bello creare un quilter ring dove tutti i blog dedicati (anche in parte) al patchwork sono uniti? In america c’è… potremmo farlo anche noi! 
Bene avevo 10 min per scrivere un post… a dire il vero volevo aggiornare la lista del post precedente ma non ho combinato una mazza! Quindi c’è ben poco da stralciare… 
Domenica scorsa ho fatto delle foto al rospo… che ne dite? Sono migliorata un pochino? Il corso sta per finire…

E questo è un autoscatto perché è giusto metterci la faccia ogni tanto… e la foto del profilo è ormai vecchia! 😉 

E con questo post voglio iniziare una nuova abitudine:
dare delle dritte… non perché sono una dritta… ma perché se si scopre qualcosa di nuovo, è bello condividere…
E visto che più che una quilter esperta sono una shopper esperta,
eccovi un sito di un negozio online che vende principalmente notions (aghi, righe, accessori per la macchina da cucire, forbici, rotelle, ecc….) dove i prezzi sono ottimi e le spese di spedizione, udite udite, sono soltanto di 3,33$ qualsiasi cosa acquistiate… J E in tutto il mondo!
Io ho già acquistato parecchie volte da loro: sono velocissimi e molto disponibili e gentili.
Ve lo consiglio vivamente: http://www.gonesewing.com/

A presto con nuove dritte… 😉 e gli auguri di Natale!

Milena (la strega invidiosa)

Cose da fare entro Natale…

… in ordine sparso:

  • finire la lonestar del patchworkcaffé: sono solo alla tappa 3! Disastro….

  • Trapuntare a macchina la coperta del Leo
  • … e fare il binding!
  • L’albero di Natale
  • Fotografare decentemente l’albero
  • Comprare i regali di Natale
  • Svaligiare una banca per pagarli
  • Fare una foto decente al rospo per gli auguri di Natale o trovare il tempo di fare dei biglietti hand-made (esistono i miracoli?) –> ho usato una foto che avevo e ho fatto delle cartoline… arrivano stampate tra 4 giorni! 🙂
  • Riuscire a fare una bella foto per il corso di fotografia da stampare per la serata finale. Per il momento ve ne posto qualcuna, ma vorrei riuscire a fare tutt’altro! Che nervi! E gli altri partecipanti al corso sono bravissimi…
(scusate la ripetitività della goccia… ma il rospo è ammalato e siamo stati tappati in casa per giorni! Fotografare lui con febbre/raffreddore/tosse mi sembrava poco umano!)
  • fare i biscotti di Natale (nessuna produzione industriale quest anno…. ma almeno i miroirs devo farli!)
  • finire il fotoalbum per il rospo  (quando arriva me lo faccio vedere!
  • smetterla di perdere tempo in facebook e nei vari blog… tutti bellissimi, ma Natale si avvicina e io sono in alto mare!
  • Magari anche iniziare a studiare che gli esami si avvicinano… manca poco più di un mese!
–> A proposito di esami: gli esami del lavoro li ho finiti! In luglio avrò un aumento di classe con conseguente aumento di stipendio! 🙂 Yuhuhu!!!!
Sono aperte le scommesse! Quante cose riuscirò a stralciare entro Natale?? 😉
A chi è arrivato fino a qui: un abbraccio di cuore!
Milena

Foto dimenticata…

Ho acquistato una nuova macchina fotografica. E purtroppo la nuova macchina fotografica funziona con le schede SD, e non le CF come la vecchia. Quindi ho controllato la vecchia scheda prima di vendere la macchina… ed ecco cosa ci ho trovato! È una foto che ho scattato esattamente un mese fa, una mattina prima di portare il Leo all’asilo. Lui era fuori dalla porta ad aspettarmi e mi dice che c’è una mongolfiera… sono corsa fuori con la macchina fotografica e ho fatto quello che potevo… peccato non fosse più vicina e soprattutto che non avessi la nuova macchina con l’obiettivo un po’ piû potente!

Oggi sono stata a casa… non sono stata bene stanotte, ho preso degli analgesici e dopo aver portato il rospo all’asilo ho dormito fin quasi alle 16! Mi sono svegliata e non capivo che ore erano… che coma!
Adesso spero di ripigliarmi, domani voglio andare a scuola che magari ci danno i risultati del primo esame!
Ciauzzzzzz…